Il Morbo di Addison

Morbo di Addison

Per fortuna il Morbo di Addison, anche conosciuto come insufficienza surrenale cronica è una malattia abbastanza rara, perché gli effetti di questa malattia sono piuttosto pesanti e richiedono una cura il più precoce possibile.

Cosa sono i Surreni

I Surreni sono due ghiandole che sovrastano i reni, di fatto poggiate sugli stessi che fanno quindi parte del sistema endocrino, producendo importanti ormoni che controllano funzioni essenziali del corpo. I Surreni producono :

  • cortisolo
  • aldosterone
  • androgeni
  • adrenalina e noradrenalina

Questi sono soltanto alcuni ormoni, forse i più importanti, prodotti della ghiandole surrenali mentre altri regolano ancora altre funzioni organiche.

Cosa è il Morbo di Addison

Il Morbo di Addison consiste in un funzionamento ridotto delle ghiandole surrenali oppure addirittura la cessazione del loro funzionamento, un evento grave che può portare all’insufficienza renale e al coma, mettendo a rischio la stessa vita.

La malattia colpisce persone adulte di età compresa tra i 25 e i 50 anni, sempre con le eccezioni che           esistono in ogni campo, in prevalenza di sesso femminile.

La carente produzione degli ormoni cui provvedono i surreni si fa sempre più marcata nel morbo di Addison, peggiorando il quadro complessivo dell’organismo e l’acuirsi dei sintomi che sono complessi.

I sintomi del Morbo di Addison

I sintomi del Morbo di Addison o insufficienza surrenale sono molteplici e complessi:

  • Forte stato di affaticamento e malessere generale
  • Ipotensione marcata che può arrivare fino allo stato di Shock
  • Calo marcato della glicemia e alterazione dell’equilibrio idro-salino, fino anche al coma ipoglicemico
  • Perdita di peso e perdita dell’appetito
  • Colorazione brunastra delle pieghe cutanee e delle gengive

Se il Morbo di Addison si verifica nei bambini, casi davvero rari, si osserva un ritardo di crescita.

Altri sintomi di questa malattia possono anche essere nausea e vomito, capogiri, episodi di svenimento, amenorrea, disturbi dell’umore e depressione e dolori addominali aspecifici.

In genere i sintomi si rendono particolarmente evidenti solo quando i surreni subiscono una distruzione di entità superiore al 90%, rendendo difficile l’intervento del medico nella cura della malattia.

Le Cause

Stiamo parlando di una malattia complessa che ha molte cause possibili. Tra queste si riconoscono problemi di carattere vascolare, ischemia o emorragia a livello del surrene. Tra le tante altre cause:

  • cause infettive sostenute da virus o batteriche
  • neoplasie
  • una brusca interruzione della terapia cortisonica di lungo termine
  • traumi gravi
  • ipoplasia dei surreni già alla nascita
  • forti stati di Stress psicologici
  • Conseguenze di interventi chirurgici

Tra le possibili cause del Morbo di Addison abbiamo voluto lasciare per ultime le più frequenti:

  • Un problema endocrino a livello di ipotalamo ed ipofisi che controllano l’attività surrenale
  • Cause autoimmuni che da sole rappresentano il 70% dei casi.

La Cura dell’insufficienza surrenale

La cosa primaria è risalire alle cause del Morbo di Addison e trattare questi problemi che generano il malfunzionamento dei surreni.

A titolo di esempio, se il problema è riferito ad un anomalo funzionamento di ipotalamo e ipofisi, come potrebbe essere un tumore dell’ipofisi, la cura dovrà focalizzarsi su questo per riportare i surreni al giusto funzionamento.

Nella cura dei surreni, quindi non nel Morbo di Addison di carattere secondario, il cortisone è il farmaco essenziale che dovrà essere assunto dalla persona affetta da tale malattia per tutta la vita.

Il medico potrà anche mettere in atto una terapia sostitutiva ormonale a compensazione degli ormoni che i surreni producono in maniera insufficiente, riportando al giusto e normale funzionamento gli organi e le funzioni dell’organismo che sono bloccate dall’insufficienza ormonale dovuta ai surreni che non funzionano a dovere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*